Il Messaggio di Dante

Dante, uomo del Medioevo, ha una visione unitaria della storia dell'umanità, che per raggiungere i suoi fini, deve essere guidata sia da un monarca universale per la felicità terrena, sia da una suprema guida religiosa (il Papa) per raggiungere la felicità eterna. Queste due guide universali, secondo Dante, erano al suo tempo assenti o corrotte, e Dante nella Divina Commedia vuol dirci proprio questo e come si può porre rimedio a questo deleterio stato di cose.

Copertina Il Messaggio di Dante